Racine Carrée
Italian Luxury Shoe
Racine Carrée (“radice quadrata”) è l’astrazione della doppia “V” che rappresenta la sintesi binaria di un preciso stile, quello di Viviana Vignola, designer napoletana, nonchè creatrice del marchio.
Cresciuta tra l’odore delle pelli più raffinate e dei materiali più esclusivi nella conceria di famiglia, in Viviana nasce in modo del tutto naturale la passione per le calzature. Inizia, così, a creare scarpe che uniscono la migliore qualità alle più sofisticate tecniche.
Un oggetto del desiderio unito ad una calzata confortevole e sicura anche su altezze sorprendenti.

Racine Carrée è uno stile che va all’essenza, alla radice della seduzione. Capace di materializzare l’oggetto del desiderio di ogni donna amante della qualità e dell’haute couture, regalando a ciascuna la scarpa perfetta di cui non potrà e non vorrà più fare a meno.

IL PROGETTO
tutto italiano ma con un’allure francese che gli conferisce quel tocco in più di eleganza e femminilità.

E' un percorso tutto al femminile, fatto di creatività e tradizione; di materia, stile e design.
Racine Carrée è legata a concetti quali versatilità, unicità, qualità. Un prodotto completamente artigianale, che consente di respirare l’alta qualità della manifattura italiana.
L’incontro continuo tra innovazione e tradizione in ogni fase della produzione, garantisce una qualità impeccabile ed un tocco di esclusività, rendendo ogni scarpa un’opera d’arte che combina la bellezza delle linee classiche sinuose e la modernità del design contemporaneo.
Viviana Vignola, la designer
La femminilità
è indossare Racine Carrée. Un’esperienza che coinvolge tutti i sensi.

L’odore naturale delle pelli più pregiate, la morbidezza dei materiali, il ritmo dei tacchi, la bellezza dell’estetica... nel mondo Racine Carrée la ricercatezza sposa l’eleganza.
La sensualità svetta su tacchi dalle linee lunghissime e leggere, i materiali e le forme contrastano con audacia e si armonizzano con delicatezza, come le molteplici anime di ogni donna, il tutto rigorosamente tra sogno e realtà.