Come la Volkswagen Polo ha iniziato la sua carriera come Audi 50

Come la Volkswagen Polo ha iniziato la sua carriera come Audi 50

La prima polo Volkswagen era un’auto che ha visto la luce della vita come Audi 50. Quindi un inizio speciale per un modello che è cresciuto in un grande successo per Volkswagen. Con l’Audi 50 ha funzionato qualcos’altro.

Alla fine degli anni ’60, la formula di successo con i motori del boxer raffreddati ad aria disposti è corretta alle sue ultime gambe a Volkswagen. In Italia, la Francia e l’Inghilterra e l’Inghilterra versi il verso anteriore appaiono con motori di linea raffreddati ad acqua e con successo. Solo a Wolfsburg questo concetto vuole solo scendere da terra. Almeno, non internamente. È richiesto un acquisto per una rivoluzione importante. Quando Auto Union (incluso DKW e Audi) di Daimler-Benz è rilevato nel 1964, un programma è già stato impostato per sviluppare un nuovo set di driver delle ruote anteriori. Per Volkswagen, uno e l’altro entrano in una rapida accelerazione se NSU (con un K70 ready-Mades) viene aggiunto ai marchi Auto Union nel 1969. Oltre a C.Q. Sostituzione potenziale del tipo 3 (1500/1600 Pontoon e derivati) e tipo 4 (411 e 412), il K70 a ruota anteriore è dotato di Logos Volkswagen e anche venduto solo come VW. Tuttavia, un successo di vendita non diventa. Quindi hanno ancora aria raffreddata a Volkswagen a Volkswagen. Tuttavia, il futuro si trova alla trazione anteriore. Meglio va dal 1973 con il Passat derivato dall’Audi 80 e come nel 1974 l’ondata del Giegetto Giugiaro appare al tonale, Volkswagen è completamente in pista. Solo o quel golf è davvero un successore per lo scarabeo … in realtà quel nuovo hatchback è leggermente più alto nel mercato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *