‘Volkswagen completamente elettrico in Europa entro il 2035’

‘Volkswagen completamente elettrico in Europa entro il 2035’

Volkswagen si ferma in Europa tra il 2033 e il 2035 con la vendita di auto con motori a combustione. Dal 2035 al più tardi, i tedeschi vendono solo modelli in Europa con un powertrain elettrico.

Klaus Zellmer, vicino a Volkswagen Membro del Consiglio di Amministrazione e responsabile per le vendite, il marketing e il dopoversa, afferma al quotidiano tedesco Münchner Merkur che ferma Volkswagen circa 14 anni in Europa dalla vendita di auto con motori a combustione. Tra il 2033 e il 2035, Volkswagen in Europa non offrirà più modelli con motori a benzina e diesel.

Inizialmente Volkswagen ha chiamato che nel 2030 circa il 70% del mix di vendita in Europa dovrebbe essere costituito da modelli completamente guidati elettricamente. Rottami Alcuni anni dopo, tale percentuale deve quindi essere al 100%.
Sebbene Volkswagen in Europa tira la spina nel 2035 dalle auto con motori a combustione, la vendita di tali modelli di ghiaccio (motore a combustione interna) al di fuori dei limiti del nostro continente continuerà. Negli Stati Uniti e nella Cina, le auto con motori a combustione hanno almeno qualche anno più lungo negli elenchi di vendita e in Sud America e Africa “molto più a lungo”.

Recentemente Audi ha annunciato che dal 2026 porta solo nuovi modelli sul mercato con un powertrain completamente elettrico. Nel 2033 il marchio si ferma a dire con la vendita di auto con motori a combustione. Proprio come Volkswagen, Audi afferma anche che questo obiettivo si applica principalmente al mercato europeo. Bentley, Mini e Volvo iniziano i motori a combustione nei rifiuti ingombranti dal 2030. Ford ha lo stesso sforzo, solo specificamente in Europa. Jaguar dice già di voler vendere EVS dal 2025. General Motors si è impostato nell’obiettivo di costruire auto elettrica per auto elettrica dal 2035.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *